Pratiche comunali

 

  • d.i.a. denuncia di inizio attività, è una procedura per poter eseguire interventi edilizi che non comportano l’incremento di volume o di superficie.
  • c.i.l.  comunicazione inizio lavori tale comunicazione viene richiesta quando devono essere realizzati interventi di: manutenzione straordinaria di cui all’articolo 3, comma 1, lettera b) d.p.r. 380/01 s.m.i., ivi compresa l’apertura di porte interne o lo spostamento di pareti interne, sempre che non riguardino le parti strutturali dell’edificio, non comportino aumento del numero delle unità immobiliari e non implichino incremento dei parametri urbanistici (art. 10 delle norme tecniche di attuazione della variante generale al vigente).